Versioni del sito

Accesso radido ai contenuti

Formazione

Green Linea A2

AVVISO PUBBLICO GREEN & BLUE ECONOMY – Linea A2

Il 15 maggio scorso è stata firmata la convenzione tra la Direzione dell’Assessorato al Lavoro (RAS) – Servizio Formazione e l’R.T.S e il raggruppamento strategico Ierfop Onlus (capofila) – Kappaten s.r.l. per la Linea A2 dell’Avviso Pubblico “Attività integrate per l’empowerment, la formazione professionale, la certificazione delle competenze, l’accompagnamento al lavoro, la promozione di nuova imprenditorialità, la mobilità transnazionale negli ambiti della Green & Blue Economy” relativa al progetto “Programmare per l’accessibilità”.
L’obiettivo generale è quello di favorire lo sviluppo territoriale consapevole attraverso la formazione per la certificazione di competenze e l’accompagnamento al lavoro dei destinatari delle attività (disoccupati e/o inoccupati privilegiando quelli di lunga durata), la costituzione dell’RTS e della Rete Territoriale e la diffusione dei risultati a conclusione delle attività previste.
Il risultato atteso è quindi l’inserimento lavorativo dei partecipanti alle attività formative e alle azioni di accompagnamento al lavoro, favorendo anche, nel medio lungo periodo, le opportunità di crescita economica del territorio, nell’ottica della sostenibilità, attraverso le azioni di diffusione dei risultati e lo scambio di buone prassi.
Il 19 maggio scorso è stata costituita la rete territoriale di supporto costituita da: A.S.P.A.L., T Bridge s.p.a., Entando s.r.l., Softnet di Bert Bunse, Imedia s.a.s. di Giulio Lai e c., P.A.C. s.r.l., Doomtech s.r.l.s., DGS Italia s.r.l., Microbus di Marco Sgualdini, Micro s.r.l. che collaboreranno alla realizzazione delle diverse attività progettuali.

Le attività principali sono:
1. Analisi dei fabbisogni formativi che consentirà di procedere alla progettazione esecutiva con i progetti formativi di dettaglio;
2. Realizzazione dei percorsi formativi (previa pubblicizzazione dell’intervento e selezione dei destinatari);
3. Attività di diffusione e mainstreaming.
A partire dal 6 giugno scorso è stata avviata l’analisi dei fabbisogni che si concluderà nel mese di ottobre. Solo a seguito della relazione sui dei fabbisogni formativi verranno individuate le sedi e confermati i contenuti formativi dei percorsi previsti nella proposta progettuale approvata (n. 4 corsi per programmatori di soluzioni accessibili per disabili).
L’area d’intervento è quella ICT e, durante il percorso formativo, quale prodotto tangibile delle attività svolte, sarà realizzata una piattaforma accessibile destinata anche ai cittadini affetti da diverse tipologie di disabilità che potranno fruire di tutti i contenuti (legge Stanca). La piattaforma rappresenterà una delle attività di diffusione e mainstreaming: potrà essere utilizzata da tutti gli interessati e sarà una strumento importante, soprattutto per i cittadini disabili, per la condivisione di informazioni e materiali (anche di natura didattica). Gli utenti, registrandosi, avranno a disposizione tutti i contenuti, fruibili attraverso gli ausili speciali per la propria disabilità.

Il percorso di accompagnamento al lavoro si svolgerà a conclusione delle attività formative, al completamento delle attività di stage.
Le attività di diffusione prevedono di documentare step by step lo stato di realizzazione del progetto, e condividerne l’andamento a cadenze definite, con tutti gli attori coinvolti, attraverso comunicazioni riepilogative e, eventuali incontri allargati ai rappresentanti della rete territoriale. La realizzazione di un convegno pubblico finale competerà le attività di diffusione. L’evento si svolgerà dopo lo svolgimento degli esami per la certificazione delle competenze e saranno invitati a partecipare, insieme ai beneficiari, tutti gli attori coinvolti nella realizzazione del progetto, ivi compresi i rappresentanti della Rete territoriale e dell’Autorità di Gestione.

Torna indietro


Menu secondario
Servizi per il lavoro E-Learning Ierfop
Risponde


Iscriviti alla nostra
newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Riceverai gli aggiornamenti sulle notizie e sulle attività promosse della Ierfop.

Modulo di registrazione alla newsletter
In riferimento al D. Lgs. 196/2003, i Suoi dati saranno trattati da IERFOP al solo fine dell'invio della newsletter, con estrema riservatezza, e non verranno divulgati.


Torna su