Versioni del sito

Accesso radido ai contenuti

Chi siamo

Generalità
I.E.R.F.O.P. Onlus, lstituto Europeo Ricerca Formazione Orientamento Professionale di eccellenza per disabili ed emarginati Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale (d’ora in avanti, per brevità, I.E.R.F.O.P.), è un’Associazione nata per volontà delle principali Associazioni Nazionali rappresentative dei disabili fisici e sensoriali, riconosciuta dalla Regione Autonoma della Sardegna con D.P.G.R. n. 147 del 19 giugno 1997. L’Associazione promuove l’integrale attuazione dei diritti sanciti dalla Carta Costituzionale della Repubblica Italiana, della Costituzione e delle direttive Europee, della Carta dei Diritti dell’uomo e della Convenzione delle persone con disabilità emanata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite concernenti l’uguaglianza di dignità, di pari opportunità e la lotta contro ogni forma di discriminazione di cittadini con disabilità sensoriali, fisiche o funzionali, psichiche ed intellettive – relazionali e nei confronti di chiunque italiano o residente in Italia si trovi in condizioni di marginalità sociale.
I.E.R.F.O.P. è un’Agenzia Formativa inserita nell’elenco dei soggetti accreditati allo svolgimento di attività formative ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale (Sardegna) del 22 febbraio 2005 n. 7/10, secondo il Sistema di accreditamento regionale delle Agenzie e delle Sedi Formative.

L’Istituto è altresì:

  • certificato UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di percorsi formativi per le esigenze dei disabili e del mercato del lavoro;
  • accreditato presso il M.I.U.R. come soggetto abilitato e qualificato per la formazione del personale della scuola;
  • iscritto all’Anagrafe Nazionale delle ricerche con il n. 56725SST.

Le sedi di Cagliari e Sassari sono abilitate a ospitare le sessioni d’esami per il conseguimento delle Certificazioni ICDL.

Storia
I.E.R.F.O.P. nasce come Ente di fatto nel 1988 e svolge la sua prima attività di formazione professionale con corsi per Centralinisti Telefonici Ciechi, affidati dalla RAS – Assessorato al Lavoro.
Con atto pubblico del 27/03/1991, perfeziona l’atto formale costitutivo con allegato statuto sociale.
È iscritto all’anagrafe delle Onlus (Ministero dell’Economia e delle Finanze) con il n. 07/formazione.
L’Istituto consegue il riconoscimento della personalità giuridica con D.P.G.R. Sardegna n. 147 del 19/06/1997, emanato ai sensi della L.R. 14/09/1987 n. 36 e dell’art. 10 D.P.R. 348 del 19/06/1979 e, acquisisce la personalità giuridica nazionale ai sensi del D.P.R. n. 361 del 10/02/2000, come Ente di Formazione Professionale di emanazione delle Associazioni di Mutilati ed Invalidi fisici, psichici e sensoriali consociate, ai sensi della Legge quadro n. 845 del 21/12/1978 e sue successive modificazioni e integrazioni ed in base alle leggi regionali in materia di formazione professionale, nonché in conformità alle norme in materia previste dal codice civile e da leggi speciali con particolare riferimento al Decreto Legislativo 4/12/1997 n. 460.
Il 27/03/2021 l’Assemblea dei Soci dell’Istituto ha approvato il nuovo Statuto I.E.R.F.O.P. contenente le modifiche per l’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) la cui entrata in vigore è subordinata all’evoluzione della normativa vigente che, per ora, non prevede l’obbligo di iscrizione per le ONLUS.

Mission, finalità e strategie
Obiettivo primario di I.E.R.F.O.P. è l’inserimento e il reinserimento lavorativo delle categorie deboli o svantaggiate della popolazione attraverso attività di formazione volte al recupero, all’autonomia e all’integrazione socio-economica dei diversamente abili – con particolare attenzione alle persone affette da disabilità visiva – supportandone l’accesso all’istruzione, alla comunicazione e alla cultura.
Nel corso degli anni I.E.R.F.O.P. ha progressivamente ampliato la propria offerta di servizi, ivi compresa l’attività formativa, rivolgendosi a diversi settori e a tutte le tipologie di utenza, impegnandosi a fondo nell’ottica di adeguare i processi formativi e d’apprendimento all’evoluzione tecnologica e alle crescenti esigenze del mercato del lavoro, nell’obiettivo di un costante miglioramento e in una prospettiva attenta alla sostenibilità.
Tra le attività svolte da I.E.R.F.O.P. grande importanza riveste la ricerca indirizzata a tre principali campi:

  • le azioni di erogazione (con lo studio delle tecnologie specifiche ad uso e beneficio delle diverse abilità e l’analisi e sperimentazione di metodologie didattiche per le diverse tipologie di utenza);
  • la progettazione (con l’analisi dei fabbisogni in relazione al mercato del lavoro con attenzione costante per le persone affette da disabilità visiva e gli operatori della formazione e dell’assistenza);
  • la progettazione, gestione, monitoraggio e rendicontazione dei progetti europei nell’area del disagio in genere.

La ricerca tecnologica, indirizzata agli ausili ed agli applicativi informatici per le persone con disabilità, si esplica attraverso il contatto con le aziende produttrici e gli operatori commerciali per conoscere ed eventualmente acquisire gli strumenti tecnologici più avanzati in grado di consentire una migliore autonomia e un efficace supporto nell’ambito dell’istruzione, della formazione professionale e dell’attività lavorativa alle persone affette da disabilità.
Altro versante della ricerca, ma non meno importante, è quello relativo alle metodologie didattiche: questa attività ha l’obiettivo di fare in modo che tutti gli allievi in funzione delle loro caratteristiche, possano accedere all’istruzione, alla formazione e acquisire strumenti fondamentali per la crescita personale, nonché elementi imprescindibili nel cammino verso l’integrazione socio-economica, in particolare per le persone affette da disabilità.

Per quanto attiene i programmi specifici relativi alle disabilità visive, parte preponderante delle attività di I.ER.F.O.P., sono differenziati a seconda dei beneficiari e si rivolgono a due gruppi di destinatari:

  • le persone con disabilità visive, quindi non vedenti e/o ipovedenti, (per le quali è presente un ricco catalogo di corsi e laboratori, in continuo aggiornamento ed un’offerta di servizi dedicati);
  • tutti coloro che hanno relazioni di parentela, rapporti professionali, contatti sociali (anche occasionali) e chi intende migliorare la qualità dei servizi offerti e/o le attività svolte agevolando la fruizione e l’accesso ai disabili della vista. Il catalogo comprende seminari di breve durata e corsi di aggiornamento (con erogazione anche in Formazione A Distanza, FAD).

Per quanto attiene alle strategie formative, le metodologie didattiche associate ai percorsi formativi sono definite in relazione ai diversi destinatari, alla tipologia di intervento ed agli obiettivi formativi specifici.
Nell’ottica di facilitare la frequenza ed incoraggiare la fruizione degli interventi formativi da parte degli allievi disabili della vista, grande importanza è data alla logistica delle aule ed agli spazi con l’impiego di strumenti e tecnologie atti a favorire la partecipazione attiva, nonché il ricorso a metodologie d’apprendimento personalizzate, in modo da consentire a ciascun partecipante di svolgere un percorso il più possibile individualizzato, che tenga conto del livello di istruzione e delle competenze in ingresso.
Gli interventi proposti e le attività offerte sono ampiamente pubblicizzate ed è attivo il servizio di informazione dedicato.

La struttura della governance
La struttura associativa di I.E.R.F.O.P. ha al vertice l’Assemblea Generale dei Soci che forma ed esprime la volontà unica e collettiva dell’Associazione.
Altri organi volitivi sono il Consiglio di Amministrazione ed il Presidente.
L’organo di controllo è rappresentato dal Collegio dei Revisori dei Conti (o dal Revisore Unico dei Conti).
Il Consiglio di Amministrazione è investito di ogni più ampio potere per la gestione ordinaria e straordinaria dell’Associazione, svolge un ruolo strategico ed ha la responsabilità globale dell’organizzazione e del conseguimento delle finalità e degli obiettivi.
Il Presidente è il legale rappresentante di I.E.R.F.O.P. e persegue il raggiungimento dei fini istituzionali dell’Associazione realizzando le linee strategiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione.
Il Collegio dei Revisori dei Conti (o il Revisore Unico dei Conti) controlla l’amministrazione contabile dell’Associazione con facoltà di esaminarne in ogni momento le scritture e di vigilare sull’osservanza delle leggi e delle disposizioni statutarie in materia fiscale e finanziaria.
La struttura organizzativa I.E.R.F.O.P. è composta da 4 aree funzionali:

  1. AREA RICERCA E SVILUPPO che si occupa in particolare della progettazione, gestione, monitoraggio e rendicontazione dei progetti europei;
  2. AREA DELLA FORMAZIONE, che comprende i servizi progettazione, erogazione e monitoraggio delle attività corsuali. Nell’area formazione è presente lo sportello dei servizi per il lavoro (I.E.R.F.O.P. è un organismo accreditato ai servizi per il lavoro della Regione Autonoma della Sardegna ai sensi della D.G.R. n. 48/15 del 11/12/2012) che si occupa di accoglienza, informazione, formazione e orientamento, nonché di tutoring e job coaching.
  3. AREA AFFARI GENERALI che comprende i servizi di segreteria del Presidente, segreteria generale, logistica, gestione risorse umane e gestisce anche gli aspetti tecnologici e quelli legati alla sicurezza della sede, nonché i rapporti con fornitori esterni e alcuni settori della comunicazione;
  4. AREA AMMINISTRATIVA che comprende i servizi contabilità generale e contabilità analitica. Si occupa altresì dell’amministrazione del personale e della predisposizione dei Bilanci Preventivi e Consuntivi, nonché della predisposizione delle rendicontazioni.

Al vertice della struttura organizzativa è collocato il Presidente.
I.E.R.F.O.P., la cui sede centrale e legale è a Cagliari in Via Platone n. 1/3, ha sedi operative e collaboratori i Sardegna (Nuoro Sassari e Oristano) e nel territorio nazionale (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Molise e Sicilia).

Attività
Nelle attività svolte vi sono quelle destinate agli individui (allievi e/o destinatari di servizi) e quelle destinate alle organizzazioni (aziende, associazioni, imprese, Enti Pubblici, istituti scolastici e Università). Un posto a parte occupano le azioni di diffusione e mainstreaming – tra le quali si annoverano i progetti di ricerca e sviluppo – destinate a un pubblico allargato (la Comunità scientifica, Enti e Istituzioni, Organizzazioni sindacali; Istituti scolastici, Enti privati, Cooperative, Associazioni no profit, Università; cittadini disabili della vista e normodotati).
L’elenco delle attività e dei servizi corrisponde in larga misura agli obiettivi che I.E.R.F.O.P. persegue, ovvero:

  • la formazione professionale anche in regime di finanziamento pubblico;
  • il recupero, l’orientamento, la qualificazione, la riqualificazione e la riconversione professionale e occupazionale;
  • la consulenza e l’assistenza per Enti, Istituzioni scolastiche e universitarie in materia di formazione, orientamento in particolare in riferimento alle utenze disabili;
  • la promozione e il tutoraggio per iniziative di autoimpiego in forma singola o associata;
  • la programmazione e gestione di interventi riferibili alle politiche attive del lavoro.

Torna indietro


Menu secondario
Osservatorio e Sportello di ascolto Servizi per il lavoro E-Learning Ierfop
Risponde

Iscriviti alla nostra
newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Riceverai gli aggiornamenti sulle notizie e sulle attività promosse della Ierfop.

Modulo di registrazione alla newsletter
In riferimento al Regolamento (UE) 2016/679, i Suoi dati saranno trattati da IERFOP al solo fine dell'invio della newsletter, con estrema riservatezza, e non verranno divulgati.


Torna su